News

11.11.2011

10 LEZIONI A DIFESA DEI CONSUMATORI

dal 16 novembre gli incontri organizzati dall’Adoc Marche all’UNITRE di Ancona

leggi »

03.11.2011

INCIDENTE IN AUTOBUS: UNA QUESTIONE DI CIVILTA'

Una ragazza senza biglietto scaraventa il controllore su un'auto

leggi »

21.10.2011

ZERO KM... PIU' SALUTE

I marchigiani e la filiera corta

leggi »

13.07.2011

LA FINESTRA SUL CORTILE

Dal regolamento di condominio allo stalking

leggi »

23.06.2011

BULLI E PUPI: NÉ VITTIME NÉ PREPOTENTI

A Jesi l’incontro con i ragazzi di un Centro estivo parrocchiale

leggi »

21.04.2011

STALKING

Presentato a Pesaro lo sportello ADOC Marche

leggi »

14.04.2011

2° CONGRESSO ADOC MARCHE

Marina Marozzi confermata alla guida dell'associazione

leggi »
[1]    <<    13  |  14  |  15  |  16  |  17  |  18  |  19  |  20  |  21  |  22  |  23    >>    [23]


IN EDICOLA »



Attività

Prenota un Appuntamento »

I nostri progetti »

Le nostre Pubblicazioni »

Tesseramento »

Contatti »

News

10/03/2011

PRESENTATO LO SPORTELLO ANTI-STALKING DI ANCONA


“Uno sportello che svolga attività di assistenza sia psicologica sia legale, ma anche di informazione e formazione dei cittadini sul problema emergente dello stalking. Perché l’obiettivo non è solo quello di aiutare le possibili vittime, ma anche quello di prevenire il fenomeno e di rendere consapevoli coloro che, con i loro comportamenti persecutori, rischiano di diventare stalker anche senza volerlo.”  Marina Marozzi, presidente di Adoc Marche ha così presentato il nuovo servizio che l’associazione dei consumatori ha messo in campo, dopo un periodo di sperimentazione, nell’ambito delle iniziative promosse dalla Regione Marche con il sostegno del Ministero dello Sviluppo Economico. L’occasione, questa mattina, è stata un incontro-dibattito promosso presso la Sala Verde della Regione Marche dove gli esperti hanno analizzato il fenomeno a 360 gradi, rispondendo anche alle domande dei presenti, tra cui una scolaresca del Liceo classico e psico-pedagogico “Vittorio Emanuele II” di Jesi.

Dopo gli interventi introduttivi dell’assessore regionale per la Tutela dei consumatori Antonio Canzian e del Dirigente dello stesso Servizio regionale Pietro Talarico che hanno tracciato le linee di intervento della Regione Marche nell’ambito della tutela dei cittadini e dei consumatori, la dott.ssa Cinzia Grucci, Dirigente compartimentale della Polizia Postale e comunicazioni ha affrontato il tema del cyberstalking e l’approccio al problema da parte della Polizia di Stato, mentre il legale Matteo Catalani ha analizzato i profili normativi e giurisprudenziali. Gli aspetti psicologici, soprattutto legati alla comprensione del fenomeno e alla prevenzione sono stati affrontati dallo psicopedagogista Filippo Sabatini e dalla psicologa Tatiana Stefani.

Il presidente nazionale dell’Adoc Carlo Pileri, che ha concluso l’incontro ha sottolineato le motivazioni che sono alla base dell’impegno dell’Adoc sulla materia “di cui ci stavamo già occupando nel momento in cui, nel 2009, la legge ha riconosciuto lo stalking come reato. E abbiamo continuato, con convinzione e attraverso un progetto specifico, ad occuparcene, attivando sul territorio nazionale diversi sportelli, attualmente 13, di ascolto, assistenza e prevenzione come questo di Ancona e uno sportello on-line. In quasi due anni di attività – ha concluso Pileri – sono state diverse centinaia i casi che abbiamo affrontato, molti dei quali si sono risolti attraverso un’assistenza alla vittima ma anche allo stalker, mentre alcuni hanno intrapreso le vie legali e sono tuttora in corso le rispettive cause.” 

>>>  SERVIZIO TG TV CENTRO MARCHE >>> ANCONA - 9 MARZO 2011 PRESENTAZIONE SPORTELLO ANTI-STALKING

Adoc Marche - Via XXV Aprile 37/a, ANCONA - Telefono 071/227531 Fax 071/2275380 - info@adocmarche.it - Privacy - Credits

Web Design e Developer