News

07.09.2017

BONUS ENERGIA

REQUISITI E MODALITA'

leggi »

08.06.2017

ADOLESCENTI E GIOCO D’AZZARDO

Il mezzo più pericoloso per giocare è il web

leggi »

02.06.2017

L'AMORE NON HA LIVIDI

La violenza e l'informazione

leggi »

30.05.2017

ALIMENTAZIONE: IL CIBO E LO SPORT

L’ADOC Marche incontra gli atleti dell’Associazione sportiva Jesi Beach Palace ASD

leggi »

29.05.2017

SERVIZIO CIVILE 2017

Pubblicato il bando per la selezione di volontari di Servizio Civile Nazionale.

leggi »

11.05.2017

SICUREZZA DEI CIBI E DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

A Ripatransone il Care Sharing approda tra i ragazzi del Liceo “Mercantini”

leggi »

28.04.2017

IO SONO ORIGINALE

Al “Cuppari” di Jesi educazione contro la contraffazione

leggi »
[1]    <<    1  |  2  |  3  |  4  |  5  |  6  |  7  |  8  |  9  |  10  |  11    >>    [21]


IN EDICOLA »



Attività

Prenota un Appuntamento »

I nostri progetti »

Le nostre Pubblicazioni »

Tesseramento »

Contatti »

News

17/01/2019

MALTRATTAMENTI E ABUSI: ATTIVA UNA LINEA TELEFONICA RISEVATA AGLI ANZIANI

Chi è vittima di angherie, soprusi, abusi e ricatti ha un nuovo prezioso alleato. E’, infatti, operativa la linea telefonica riservata agli anziani L’ADA Marche, Organizzazione di Volontariato che si occupa specificatamente della tutela degli anziani, prevista dal progetto realizzato  con l’ADOC Marche “ INSIEME CONTRO LE VIOLENZE “ promosso nell’ambito delle iniziative relative alle Politiche sociali della Regione Marche.

In una Regione con un costante processo di invecchiamento della popolazione, sono in aumento i fenomeni legati al disagio della solitudine, della povertà e dei maltrattamenti. Le statistiche presentate nel corso di un convegno organizzato dalla Società Italiana di Gerontologia e Geriatria ( SIGG) rilevano che in Italia un anziano su tre è vittima di una forma di violenza ( maltrattamenti fisici, psicologici, abusi sessuali e truffe finanziarie).

Il servizio, completamente gratuito, vuole essere uno strumento di ascolto per favorire non solo la risoluzione di casi di isolamento ma anche incoraggiare alla denuncia le vittime di violenza e maltrattamenti assicurando la massima riservatezza e sensibilità. L’orientamento ai servizi e agli enti specializzati del territorio risulta essere un’ulteriore prestazione offerta. Chiamando il numero 0712275377 il  MARTEDI e GIOVEDI dalle 14.30 alle 16.30 si potrà avere un primo contatto in cui esporre le proprie richieste/difficoltà e fissare un appuntamento di approfondimento, qualora fosse necessario, con un professionista che opera nell’ambito della problematica da prendere in carico. 

Adoc Marche - Via XXV Aprile 37/a, ANCONA - Telefono 071/227531 Fax 071/2275380 - info@adocmarche.it - Privacy - Credits

Web Design e Developer