News

18.11.2016

LUDOPATIA, CRITICHE ALLA PROPOSTA DI LEGGE REGIONALE

Le Associazioni dei consumatori: si ignorano i problemi per l’indebitamento

leggi »

21.10.2016

CONTRAFFAZIONE E ABUSIVISMO COMMERCIALE

Le associazioni dei consumatori sottoscrivono il Protocollo promosso dalla Prefettura di Ancona

leggi »

28.09.2016

CANONE RAI

Ti vuoi informare? Uno sportello ad Ancona

leggi »

14.09.2016

SERVIZIO CIVILE

Graduatorie provvisorie

leggi »

11.07.2016

SERVIZIO CIVILE 2016

Il calendario delle selezioni

leggi »

01.06.2016

SERVIZIO CIVILE 2016

4 VOLONTARI ALL'ADOC MARCHE

leggi »

30.04.2016

TUTTI A BORDO…IN SICUREZZA

L’iniziativa dell’Adoc Marche tra ragazzi e genitori a Jesi, con Polizia Municipale e Croce Rossa

leggi »
[1]    <<    3  |  4  |  5  |  6  |  7  |  8  |  9  |  10  |  11  |  12  |  13    >>    [22]


IN EDICOLA »



Attività

Prenota un Appuntamento »

I nostri progetti »

Le nostre Pubblicazioni »

Tesseramento »

Contatti »

News

21/10/2016

CONTRAFFAZIONE E ABUSIVISMO COMMERCIALE

Un impegno congiunto di istituzioni e associazioni contro la contraffazione e l’abusivismo commerciale. E’ quanto contenuto nel Protocollo d'Intesa "Prevenzione e contrasto all'abusivismo commerciale e alla contraffazione", sottoscritto presso la Prefettura di Ancona, alla presenza del Sottosegretario di Stato al Ministero dell'Interno Gianpiero Bocci, dal Prefetto di Ancona Antonio D'Acunto , dai Sindaci dei comuni di Ancona, Falconara Marittima, Montemarciano, Numana, Senigallia e Sirolo, dai vertici provinciali delle Forze dell'Ordine, dai Presidenti della Camera di Commercio e della Provincia, dalla Capitaneria di Porto - Guardia Costiera, dal Dirigente dell'Ufficio Scolastico Provinciale, dallle associazioni di artigiani e commercianti e dalle associazioni dei consumatori Adiconsum, ADOC, Cittadinanzattiva, Federconsumatori e MDC.

Il protocollo ha una validità biennale e punta l'attenzione in particolare sui due periodi dell'anno più a rischio per questi fenomeni: la stagione estiva e il periodo natalizio. Il Sottosegretario ha sottolineato l’importanza del protocollo, in quanto strumento per favorire l’economia legale, a tutela del made in Italy, delle imprese sane e dei consumatori, evidenziando l’incisività delle attività delle Forze dell’Ordine. Il Prefetto D'Acunto ha sottolineato il ruolo della Prefettura come cabina di regia, fortemente condiviso da tutte le Istituzioni e dalle numerose Associazioni di categoria, volto a promuovere la cultura del consumo consapevole.  

Consumo consapevole e tracciabilità dei prodotti sono i punti fermi sui quali hanno insistito Adiconsum, ADOC, Cittadinanzattiva, Federconsumatori e MDC che hanno ricordato alla platea il lavoro di tutela, informazione e formazione svolto quotidianamente dalle associazioni presso le proprie sedi, oltre che nelle scuole e in occasione di incontri con la cittadinanza.

Dai dati del Ministero Interno nel corso dell’anno sono state svolte dalle Forze di Polizia 104 operazioni di contrasto  al fenomeno  dell’abusivismo commerciale e  della contraffazione, con il sequestro di 500 mila articoli contraffatti per un valore commerciale di circa 2 milioni e mezzo di euro. Prodotti alimentari, abbigliamento e accessori, ma anche farmaci e giocattoli sono i prodotti contraffatti più frequentemente immessi sul mercato, che minacciano l’economia legale e la sicurezza dei consumatori.

DOWNLOAD

Adoc Marche - Via XXV Aprile 37/a, ANCONA - Telefono 071/227531 Fax 071/2275380 - info@adocmarche.it - Privacy - Credits

Web Design e Developer